Lo Sportello

COVID-19: Un piccolo organismo invisibile che da un giorno all’altro sta cambiando la nostra percezione della realtà, della vita, e stravolgendo l’organizzazione delle nostre esistenze.
Come professionisti sanitari e psicologi ci sentiamo chiamati da un senso di responsabilità a fornire aiuto a chiunque in questo periodo si senta spaventato, e sopraffatto dal panico e dall’angoscia.
Sportello Kairòs ha deciso di dare il suo contributo, offrendo 2 colloqui via Skype gratuiti a tutti coloro che sentono il bisogno di esprimere le emozioni di questi momenti e che abbiano bisogno di aiuto nella gestione dello stress, per affrontare questa situazione senza perdere di vista se stessi ed il proprio equilibrio psichico.

Parlare di un problema è il primo passo per superarlo.
Prenditi uno spazio e un tempo per Te
!

Lo sportello Kairòs è un servizio di consulenza e sostegno psicologico sito  in uno studio di medicina di base, volto a promuovere il benessere dei cittadini. È uno spazio d’ascolto e riflessione riservato e privo di giudizio in cui ciascuno può confrontarsi con uno psicologo circa propri dubbi, difficoltà, situazioni di crisi personale e relazionale, momenti di disagio e/o difficoltà.

Kairòs per gli antichi Greci significava “momento giusto ed opportuno”, un periodo indeterminato di tempo nel quale accade qualcosa di speciale e in cui si presenta una possibilità di agire. L’azione che sceglieremo di intraprendere modificherà il nostro destino.

Kairòs è una finestra sul divenire inteso come cambiamento o sulla possibilità di cambiamento. È per questo motivo che il nostro sportello d’ascolto prende il nome Kairòs, perché possa essere per chi ne usufruisce una finestra per affacciarsi alla possibilità di cambiare in positivo la propria vita. Ogni momento di crisi, infatti, può essere visto come un’occasione per agire un cambiamento e crescere.

Le situazioni di crisi possono essere tante nel corso della vita: un lutto di una persona cara, un divorzio o una separazione dal partner, un conflitto di coppia, una malattia che non riusciamo ad accettare, un problema che riguarda il rapporto che abbiamo con i nostri figli, gli esami universitari che ci terrorizzano.

Lo psicologo è una figura che può aiutarci e sostenerci, accogliendo le nostre richieste e bisogni, e accompagnandoci nella scoperta delle risorse personali necessarie a superare il nostro momento di crisi e di sofferenza.